Siria, una sporca questione di gas sciita

Altro che gas nervino: la Siria è il porto della Russia sul Mediterraneo e soprattutto è il futuro sbocco del “gas sciita” verso l’Europa. Ci sono tre attori sul mercato della fornitura di gas all’Europa, con pipelines in gran parte ancora da realizzare: la Russia con il gasdotto “South Stream” (63 miliardi di m³ annui,... Continue Reading →

La Amanpour sapeva. Nel 2008

Ospite dello show di Bill Maher, la famosa giornalista Christiane Amanpour dice che Bin Laden «non si nasconde in una grotta, ma in una bella e confortevole villa in Pakistan». Che c’è di strano? La data: il filmato è del 3 ottobre 2008. Shandling: I thought you did an interview. Amanpour: No, I wish. Shandling:... Continue Reading →

Alle porte di casa la Storia si risveglia!

Alle porte di casa nostra sta avvenendo qualcosa di sorprendente, di storico, di mai accaduto: il Nordafrica e la Penisola Arabica solcate da un'unica grande rivolta popolare e giovanile, nel segno di Twitter e Facebook (già ribattezzato “Sawrabook”, libro della rivoluzione). Il marchio (posticcio) di al Qaeda è finalmente scavalcato da un movimento che vede... Continue Reading →

Le religioni, come le ideologie, sono sempre servite a legittimare stati di abuso con l’alibi della grande verità filosofica. Ma in sé sono pacifiche…

Nel nome di uno stesso Dio, ebrei cristiani e musulmani pregano, amano, guardano al futuro, ma può accadere che si facciano anche la guerra. Negli ultimi tempi si tende a rimarcare differenze piuttosto che somiglianze: si utilizzano luoghi comuni, scambiando tradizioni locali per vera religione. Quasi mai però si fa riferimento alle dottrine originali di... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑